Come crescere sani – L’importanza della frutta, verdura, noci e legumi nell’alimentazione quotidiana

un tavolo pieno di frutta e verdura,ragazzina sorridente e felice,un vvital monster alle sue spalle, la protegge

 

Lavorare su se stessi può sembrare complicato, soprattutto se non si sa da quale punto partire. Senza una guida, senza un fedele alleato, la strada è lunga e complessa. Quello che potrebbe davvero aiutarti è l’alimentazione; imparare a trarre il maggior numero possibile di benefici da ciò che mangi rivoluzionerà completamente la tua percezione.

 

Ti sei mai chiesto quanti nutrienti si nascondono dietro la frutta, verdura e legumi? E dietro le noci? 

 

Probabilmente non sai che questi quatro alimenti sono ricchi di elementi capaci di aiutarci nella vita di tutti i giorni, permettendoci di ricaricare il corpo e dargli l’energia necessaria ad affrontare la giornata. Oggi scopriremo insieme tutti i vantaggi e le proprietà della frutta e verdura, dei legumi e delle noci, insegnandoti qualcosa in più sul cosiddetto “mangiar sano”.

Tre banane
Banane contengono Potassio, Vitamina B6 e sono ricche di antiossidanti!

 

 

Non preoccuparti, non c’è nulla di complesso in tutto questo. Al contrario, l’alimentazione sana si basa su regole molto semplici, con alimenti trattati il meno possibile per far sì che mantengano intatte le loro proprietà.

 

Ragazzo felice,mangia una mela,tiene in mano frutta e verdura,Vital Monster
Frutta, verdura, Noci e Legumi per restare sani!

 

Frutta e Verdura

Frutta e verdura sono i due protagonisti indiscussi della dieta mediterranea, gli elementi chiave ai quali è impossibile rinunciare.

Secondo le opinioni di esperti nutrizionisti e di famosi studiosi, l’alimentazione quotidiana dovrebbe sempre contenere una percentuale consistente di frutta e di verdura. Queste due macro – categorie di alimenti fanno riferimento a proprietà nutritive diverse, capaci di apportare grandi vantaggi al corpo.

 

Ti sarà sicuramente capitato di sentir parlare amici e parenti riguardo l’argomento, finendo sempre con l’ascoltare chi si lancia in un lungo discorso ispirato, in cui spiega come il mangiar sano abbia radicalmente cambiato la sua vita.

 

Frutta e verdura devono essere mangiati e si, dovrebbero essere mangiati ogni giorno. Stai per scoprire perché e, soprattutto, stai per scoprire quali sono gli effettivi benefici riferiti ad un consumo più consapevole di frutta e verdura.

 

Vantaggi offerti dalla frutta 

Partiamo dalla frutta, a lungo elogiata per la presenza consistente di vitamine. Mai sentito il detto “una mela al giorno toglie il medico di torno”? Sappi che in questo c’è un piccolo fondo di verità.

una bella mela
Le mele contengono potenti antiossidanti!

 

Magari non esattamente la mela, ma il consumo quotidiano di frutta di stagione provoca un aumento consistente delle difese immunitarie.  La frutta è ricca di antiossidanti e antibatterici, che si trovano soprattutto nella buccia. E’ per questo che spesso si consiglia di non toglierla, ma mangiare il frutto ben lavato e pulito sotto l’acqua corrente.

 

Quindi, mangiare frutta – soprattutto se biologica – spesso e con regolarità porta ad un miglioramento delle difese del corpo. Inoltre, si accelerano anche i processi digestivi, velocizzando il metabolismo e l’assimilazione dei nutrienti positivi.

tre pomodori
Pomodori contengono licopene

 

– Piccoli consigli

Ricorda sempre di controllare la provenienza della frutta che acquisti, in ogni caso. E’ meglio preferire prodotti ottenuti in modo biologico, evitando la frutta di serra o OGM.

Scegli con consapevolezza e spirito critico, senza lasciarti trasportare dalle comodità. Prova a chiedere la provenienza al supermercato se non trovi nulla sull’etichetta e, in base alle risposte del commesso, regolati di conseguenza.

 

Considera anche il periodo dell’anno, e prediligi esclusivamente la frutta di stagione. Alcuni alimenti, come la mela, vengono raccolte in grandi quantità una volta l’anno e poi venduti per tutti i mesi successivi. Tuttavia, è sempre consigliabile consumarli proprio nei mesi della prima raccolta.

 

– Frutta secca

Menzione d’onore va fatta alla frutta secca che, nonostante non rientri direttamente nella categoria della “frutta”, merita di essere citata.

 

In una dieta che si rispetti è fondamentale aggiungere il contributo della frutta secca che, oltre ad essere un importante fonte di proteine, è anche ricca di sali minerali come magnesio, potassio, ferro,  fosforo e calcio.

 

Vantaggi offerti dalla verdura 

Proseguiamo con la seconda categoria, ovvero quella della verdura. E’ vero, non tutti amano il sapore delle verdure e non tutti riescono a passare sopra alla consistenza di alcune.

 

La buona notizia è che esistono così tanti tipi diversi di verdure che è impossibile che non te ne piaccia almeno una. L’ideale sarebbe quello di variare il più spesso possibile, mantenendo intatto il discorso che abbiamo già fatto sulla frutta di stagione. Tuttavia, lì dove non ci sono alternative, va bene anche la verdura non di stagione, purché prodotta nel modo più naturale possibile.

Finocchio
Il Finocchio aiuta la digestione e contiene antiossidanti!

 

La verdura andrebbe consumata soprattutto cruda, in particolare per quel che riguarda le verdure a foglia larga (es, insalata, radicchio, spinaci). Altrimenti, è possibile cuocerla con l’aiuto di una pentola a pressione, oppure al vapore.

 

Se nessuno di questi metodi dovesse convincerti può anche bollirla, oppure rosolarla in padella con aglio, olio e peperoncino. Certo tutto dipende dal tipo di verdura che scegli e dalle sue caratteristiche specifiche.

 

– Esempi

Per spiegare quali sono le proprietà specifiche delle verdure sfrutteremo la teoria dei “cinque colori”, secondo cui ogni giorno bisognerebbe consumare 5 pozioni di verdura, ognuna appartenente ad una sfera di colore diversa (i colori sono: bianco, giallo-arancio, rosso, blu-viola e verde).

  • Le verdure “bianche” (cavolo, porri, cipolle, rape, ecc) contengono buone quantità di vitamina C, di potassio e di selenio.
  • Le verdure “giallo-arancio” (carote, zucca, mais, peperoni, ecc) contengono carotenoidi, ovvero i precursori della vitamina A. Solitamente aiutano la digestione e migliorano la qualità della pelle.
  • Le verdure ”rosse” (pomodori, ravanelli, barbabietole, ecc) contengono licopene, un potente antiossidante. Inoltre, spesso vi si ricava un buon quantitativo di vitamina K.
  • Le verdure “blu-viola” (melanzane, radicchio, cavolo rosso, ecc) contengono sali minerali di vario tipo, come magnesio e potassio.
  • Le verdure “verdi” (zucchine, cetrioli, cavolo romano, ecc) contengono luteina, magnesio e acido folico. Queste verdure sono quelle con la potenza maggiore, capace di rivoluzionare il tuo modo di approcciarti alla vita di tutti i giorni.
Melanzane,Vital Monster
Contiene fibre ed aiuta a perdere peso!

 

Proprietà delle noci 

Arriviamo ora alle noci, croccanti, profumate e dal sapore inconfondibile. Appartengono alla categoria della “frutta secca” e sono avvolte in un guscio abbastanza resistente.

 

Le noci sono conosciute per il loro potere saziante ed energizzante. Aiutano a regolare la fame e sono perfette come spuntino.

Inoltre, contengono buone quantità di Omega-3, un importante alleato contro la caduta dei capelli. Si aggiungono poi anche la vitamina E e l’acido folico, che completano l’importante quadro nutrizionale delle noci.

tre noci con il guscio,Vital Monster
Le Noci sono strapieni di sali minerali e Omega 3

 

Se mangiate nelle giuste quantità, quindi non più di quattro al giorno, permettono di regolare la salute dell’organismo e migliorare i processi digestivi.

Tutto se assunto nel modo giusto è positivo, ma le noci sono sicuramente tra gli alimenti migliori da aggiungere alla propria dieta.

 

– Piccoli consigli 

E’ preferibile evitare di acquistare le noci già sgusciate, perché spesso perdono una parte del loro potere nutriente.

Per questo, se sbucciarle ogni giorno ti annoia, puoi provare a farlo in anticipo. Acquista una gran quantità di noci e dedica una piccola porzione di tempo a sbucciarle. Riponile poi all’interno di un barattolo che è facile da raggiungere.

 

Ogni mattina, o magari durante gli spuntini, prendi 2 – 3 noci ed aggiungi un pizzico di vitalità alla tua giornata.

 

Provale soprattutto con lo yogurt, con cui si abbinano perfettamente. Un esempio di colazione nutriente e sana è una ciotola di yogurt greco con frutta fresca e noci spezzettate; un pasto completo e ricco di nutrienti, che ti trasmette subito energia.

mandorle con il guscio,Vital Monster
Le Mandorle sono richhe di Vitamine e sali minerali.

Proprietà dei legumi 

Finiamo parlando dei legumi, i piccoli alleati dalla consistenza farinosa che da bambino proprio non ti piacevano.

In effetti, sono tantissimi i bambini che non amano i legumi, in parte perché infastiditi dalla consistenza ed in parte perché non vengono attratti dai colori – spesso marroncino o beige.

 

Eppure i benefici che riescono a trasmettere al corpo sono diversi ed è giusto che rientrino nella vostra dieta, a prescindere dall’età. Esistono molte ricette che prevedono l’uso dei legumi “nascosti”, così che non si vedano subito ma che restino presenti nel piatto.

Potresti provare e testarle, così supererai il rifiuto e imparerai a mangiarli senza problemi.

 

I legumi contengono quantità significative di proteine vegetali, che hanno un forte impatto sul nostro livello di forza ed energia.

Inoltre, risultano essere fonte di fibre e sali minerali, come il potassio, il magnesio, il fosforo ed anche il ferro.

 

 

– Tipologie di legumi

Entriamo nel vivo della questione e proviamo ad identificare le principali tipologie di legumi e, ovviamente, i vantaggi ed esse associati.

 

  • I fagioli:
    I primi a dover essere citati sono i fagioli, anche conosciuti come i “legumi per eccellenza”. Sono disponibili in tantissime qualità dai sapori e dalle dimensioni differenti, tutti facilmente reperibili. La loro più grande forza è l’elevata presenza di fibre, che li rende perfetti per chi cerca energia ed un aiuto per accelerare il metabolismo.
    Insomma, con i fagioli avete davvero l’imbarazzo della scelta!
  • I piselli:
    I piselli rientrano nella categoria dei legumi più apprezzati, sia per il loro colore brillante e divertente, sia per il sapore fresco.
    Possono facilmente accompagnare i nostri secondi, aggiungendo un tocco di dolcezza in più. La presenza di zuccheri all’interno li rende più dolci rispetto agli altri legumi ma, paradossalmente, hanno anche meno calorie.
    Sono leggeri e facili da digerire, adatti anche a chi ha problemi con la digestione.
Piselli
Piselli contengono le Vitamine A-E-B1-B2-B9-C e K

 

 

  • I ceci:
    Le proprietà energizzanti dei ceci sono conosciute in tutto il mondo. Basta pensare all’hummus, che si mangia praticamente ovunque.
    Questi legumi sono carichi di carboidrati buoni e aiutano a combattere la formazione di colesterolo nel sangue, mantenendo intatta la salute cardiovascolare.
  • Le fave:
    Continuiamo con le fave, alleati vincenti per una nutrizione sana ed equilibrata. Le fave possono essere mangiate sia secche che fresche, sia crude che cotte.
    In tutti i casi trasmettono al corpo una buona dose di nutrienti ed una scarsa quantità di grassi, ottenendo il massimo dell’energia con il minimo delle calorie.
  • Le lenticchie:
    Le lenticchie rientrano tra i legumi più famosi, soprattutto se si considera l’usanza di metterle in tavola a Capodanno per attirare ricchezza.
    Ma la loro vera forza non è quella di generare denaro, quanto più quella di aiutare il corpo a difendersi al meglio. Le lenticchie sono potenti antiossidanti, ricchi di nutrienti e poco caloriche.
  • Le arachidi:
    Come ultimo legume, ecco le arachidi. Nonostante la nostra cultura le veda associate alla frutta secca, le arachidi appartengono in realtà alla famiglia dei legumi.
    In molti altri paesi si consumano bollite, mentre noi preferiamo acquistarle già tostate. In ogni caso, questi legumi sono ricchi di fibre, lipidi e acido oleico e, così come i ceci, aiutano a ridurre la presenza del colesterolo nel sangue.
Vital Monster

 

 

Perché è importante mantenere un’alimentazione equilibrata 

Mangiare sano aiuta a sentirsi più leggeri e ci permette di prenderci cura del nostro corpo senza fare troppi sforzi.

Imparare a consumare frutta e verdura, noci e legumi può essere divertente, soprattutto se ogni giorno si sperimentano sapore nuovi e sconosciuti.

Prova a fare un semplice esperimento; ogni settimana acquista un frutto o una verdura, noci o legumi che non hai mai assaggiato, o che addirittura proprio non conoscevi. Poi cerca una ricetta che ti ispira e testa questo nuovo sapore. Unendo il divertimento alla salute riuscirai ad ottenere risultati significativi ancora più velocemente.

 

Imparerai mangiando e, soprattutto, manterrai l’organismo in perfetta salute. Ogni aspetto della vita quotidiana ne risentirà, perché “un corpo sano è una mente sana”.

 

una tabella che contiene,tanta frutta,verdura,noci,legumi,un piccolo Vital Monster seduto basso a destra
Supereroi di tutti i giorni! Level up your health!

 

Conclusioni 

Bene, dopo aver letto tutti i nostri consigli e le informazioni sui benefici di frutta e verdura, noci e legumi, è arrivato il momento di mettere in pratica.

Partire dall’alimentazione per cambiare davvero il proprio stile di vita è molto utile, perché il cibo è sempre il primo alleato per rispondere con forza e sicurezza alle sfide quotidiane.

 

Level up your health!

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

en_USEnglish
Scroll to Top